Mastociti, infiammazione e comorbilità nel dolore sessuale femminile

Si parla di sindrome da dolore pelvico cronico (CPPS) come di una condizione di dolore pelvico episodico, persistente o ricorrente, associato a sintomi e disfunzioni del basso tratto urinario, genitali e sessuali, intestinali e ano rettali, senza alcuna evidenza di infezioni, né di altre patologie organiche; ciò deriva da una definizione congiunta dell’International Continence
Society (ICS) e della European Association of Urology (EAU). Si definisce “cronico” un dolore che perdura da almeno sei mesi, con andamento costante o intermittente.

Riveste grande interesse, in quanto potenziale trattamento causale, l’impiego di PEA (Palmitoiletanolamide), una sostanza  endogena, già presente nell’organismo, con funzione regolatrice dell’attività dei mastociti. In caso di aumento del numero  e della attività mastocitaria, la produzione endogena di PEA potrebbe divenire insufficiente, da cui il rationale di fornirne  un’integrazione dall’esterno. Tale approccio costituirebbe un trattamento “causale”, e non solo “sintomatico”, in grado, cioè,  potenzialmente di agire direttamente sulle cause della CPPS, e non soltanto sui suoi sintomi. Si utilizzano anche farmaci  per realizzare una “neuromodulazione farmacologica” che agisca sulla “neural axial central sensitization”: antidepressivi  triciclici (amitriptilina), antiepilettici (gabapentin/pregabalin) ed αlitici.

Vide infra:

Mastociti, infiammazione e comorbilità nel dolore sessuale femminile

degranulazione mastocitaria

degranulazione mastocitaria

STIMOLO AGONISTA

STIMOLO AGONISTA

STIMOLO ANTAGONISTA: Palmitoylethanolamide

STIMOLO ANTAGONISTA: Palmitoylethanolamide

http://www.mcrferrara.org/download/relazioni/229/Costantino.pdf

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: