Il trattamento l’infiammazione del nervo sciatico con i Rimedi naturali

Il nervo sciatico, detto precisamente nervo ischiatico, è il nervo più grande di tutto il sistema nervoso periferico. Nasce nella zona lombare e attraversa la gamba in tutta la sua lunghezza. In presenza di una infiammazione del nervo sciatico si ricorre a rimedi naturali per alleviare il dolore, spesso intenso, che essa provoca.

Palmitoylethanolamide e attività fisica per vincere il dolore

Quando si infiamma il nervo sciatico, il dolore si concentra nella parte bassa della schiena, nel gluteo e nella gamba e quindi si ha difficoltà a svolgere le normali attività quotidiane. Prima di ricorrere all’assunzione di farmaci è opportuno provare ad attenuare il dolore derivante dall’infiammazione del nervo sciatico attraverso rimedi naturali.

Sono ormai noti da tempo i numerosi effetti benefici delle palmitoylethanolamide (PeaVera, Normast). Le proprietà antinfiammatorie riconosciute a queste PEA sono un vero toccasana per lenire i dolori. Da non sottovalutare i classici massaggi con olio di zenzero sulla zona dove è localizzato il dolore. Lo zenzero frizionato, infatti, produce calore e attenua l’infiammazione. PeaVera è un alimento dietetico per uso medico a base di palmitoiletanolamideNormast è un alimento dietetico per uso medico a base di palmitoiletanolamide.

I soggetti che soffrono di questa patologia dovrebbero imparare ad assumere una corretta postura, evitare il sovrappeso e la vita sedentaria. E’ bene quindi fare attività fisica regolarmente, si consiglia di praticare stretching, una vera disciplina terapeutica che aiuta a rafforzare i muscoli.

Infiammazione nervo sciatico: le cause più comuni

Diverse sono le cause che provocano l’infiammazione del nervo sciatico: quella più frequente è l’ernia al disco. Altri fattori determinanti sono le artrosi, le artriti, o semplicemente un colpo di freddo o un movimento brusco della schiena. L’infiammazione del nervo sciatico si combatte con terapia naturali: pamitoylethanolamide (PEA).

Montalcini and Palmitoylethanolamide

Montalcini and Palmitoylethanolamide

L’effetto della PEA contro l’infiammazione e il dolore nel 1993 e nel 1995 prima volta descritta da professoressa Rita Levi-Montalcini. Hanno scoperto che le cellule infiammatorie PEA in equilibrio. Sulla base della sua lavoro come nutraceutici PEA sviluppato. Il palmitoiletanolamide puro è disponibile in capsule sotto il PeaPure nome. Per il dolore ernia e sciatica: 400 mg 3 volte al giorno. O due volte al giorno, al mattino, 800 mg e 400 mg alla sera.

Gli effetti positivi di PEA per il dolore e il dolore sciatica ernia è dimostrato in numerosi studi clinici. Il tessuto è analgesico buona e non ha effetti collaterali significativi.

https://palmitoylethanolamide4pain.com/normast-e-peapure-informazioni/

PeaVera è un alimento dietetico per uso medico a base di palmitoiletanolamide. La palmitoiletanolamide (abbrev. PEA) è una sostanza endogena che si trova in molti esseri viventi ed è attiva a livello fisiologico.
La palmitoiletanolamide nella giusta dose può essere assunta per un lungo periodo di tempo. Dopo l’analisi e il controllo effettuati conformemente alle più severe norme da un laboratorio americano, PeaVera viene successivamente prodotta in un’azienda olandese specializzata, in conformità ai più alti stardard qualitativi del Good Manufacturing Practices (GMP) che ne garantisce l’eccellente prassi di produzione.
PeaVera quindi è un prodotto di qualità farmaceutica e contiene, rispetto agli altri prodotti contenenti PEA, la più alta concentrazione di PEA pura per capsula (vedi certificato di analisi; 100% di PEA per capsula). PeaVera è garantita essere libera da magnesio stearato e da altri agenti chimici o farmaceutici.

G. Guida, A. de Fabiani, F. Lanaia, A. Alexandre, G.M. Vassallo, L. Cantieri, M. de Martino, M. Rogai, S. Petrosino; La palmitoiletanolamida en el dolor neuropatico cronico por lumbociatalgia de tipo compresivo: estudio clinico multicentrico. Dolor 2010, 25:35-42

C Morera Domínguez, A Díaz Martín, F Garibo Ferrer, MA Ibáñez Puertas, A Leal Muro, JC Martí González, J Pombo Prieto, and I Rosselló Taberna. N-palmitoylethanolamide in the treatment of neuropathic pain associated with lumbosciatica.
 Pain Management, March 2012, Vol. 2, No. 2: 119-124

Desio,P et al. Efficacy of palmitoylethanolamide and oxycodon in patients with low back pain. Anesthesia and Medicina Critica (AMC) 2011, 2: 62-71.

Canteri L et al. Reduction of analgesics in patients suffering from lumbosciatic pain, treated with palmitoylethanolamide. Dolor 2010; 25:227-234

Palomba R et al. Efficacy of palmitoylethanolamide as part of multimodal analgesic therapy in patients with low back pain. Presented at 33rd AISD congress, 2010, Florence

Dominguez CM et al. Palmitoylethanolamide on standard care in lumbosciatic pain, a pragmatic trial. Presented at 8th congres of Pain algologists, Madrid, 2010.

Maggiori informazioni su l’essenza del palmitoiletanolamide (PeaPure, Normast)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: