SINERGISMO TRA PREGABALIN E PALMITOILETANOLAMIDE (PEA) NEL TRATTAMENTO DELLA NEUROPATIA DIABETICA

Copo del nostro studio è stato quello di valutare l’efficacia dell’associazione Pregabalin Palmitoylethanolamide (PEA) ne trattamento della neuropatia diabetica.

In accordo a tale approccio nella nostra esperienza abbiamo aggiunto la PEA alla terapia con pregabalin, farmaco anticonvulsivante notoriamente ef- ficace nella terapia del dolore da neuropatia diabetica.

La PEA esplica, infatti, la sua attività analgesica mediante al down regulation delle cellule mastocitarie e l’inibizione dell’azione microgliale. L’utilizzo dell’associazione da noi utilizzata ha permesso, inoltre, non solo di confermare l’efficacia del Pregabalin ma anche di utilizzarlo a dosaggi sub terapeutici in modo da ridurne gli effetti avversi. Trattandosi di una sostanza endogena, la PEA è una molecola ben tollerata, priva di significativi effetti collaterali e quindi tale da poter essere utilizzata in sicurezza in patologie che richiedono trattamenti a lungo termine.

TUNNEL CARPALE NEL PAZIENTE DIABETICO

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: