ASSOCIAZIONE TRA PREGABALIN E PALMITOILETANOLAMIDE (PEA) PER IL TRATTAMENTO DEL DOLORE NEUROPATICO

402402_2888936057296_210835202_n30 pazienti con età compresa tra i 32 e 78 anni, affetti da dolore neuropatico, sono stati sottoposti a una terapia medica con pregabalin associato a palmitoiletanolamide per un periodo di 45 giorni.

Tutti i pazienti hanno terminato lo studio senza riportare effetti collaterali; in tutti i pazienti è stata osservata una signifi cativa riduzione dell’intensità del dolore e un miglioramento dell’impotenza funzionale. Il miglioramento della sintomatologia clinica era associato a un recupero della qualità del sonno e a una buona valutazione soggettiva dell’effi cacia della terapia.

In conclusione, è stata verifi cata l’efficacia di un nuovo approccio multiterapeutico per il controllo del dolore cronico basato sull’uso di pregabalin + palmitoiletanolamide; la terapia è stata ben tollerata e ha permesso ai pazienti una migliore qualità della vita.

Volume 17 PATHOS Nro 4, 2010

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: